loader

IL RESTAURO

L’intervento di restauro conservativo delle facciate esterne della Chiesa Sussidiaria della Chiesa di Sant’Agata a Oggionoè stato eseguito durante l’autunno e l’inverno del 2017.
Si è trattato di mesi durante i quali si è andato scoprendo ciò che la facciata nascondeva sotto la sua pelle più superficiale.
Le operazioni di rimozione degli intonaci ammalorati e non compatibili ha infatti permesso di scoprire in nucleo originario della chiesa e la tessitura muraria che si celava con anche alcune straordinarie sorprese come dei conci con delle incisioni probabilmente di epoca longobarda.
Ma sotto gli intonaci si presentava un palinsesto ricco di racconti: finestre tamponate, modifiche che parlano di storie spesso solo in parte rintracciabili dai documenti.

Una prima fase è stata quindi quella di documentazione di tutte queste osservaizoni, per poi passare alle operazioni necessarie per garantire la conservazione della materia autentica: campionature per definire i metodi di intervento, puliture, sigillature, restauro degli intonaci, recupero delle decorazioni ancora presenti sulla facciata laterale,..

Una serie di operazioni insomma funzionali a garantire il mantenimento della Chiesa, della sua matericità e della storia che porta con sè.

copyright @ 2017 MAGISTRI S.R.L. Società Unipersonale